FINALMENTE SIAMO RIUSCITI A METTERE TUTTI D'ACCORDO ED AVERE I PERMESSI.

 

LA DATA UFFICIALE E’ STABILITA PER  IL 17 SETTEMBRE.

LA PARTENZA ORIENTATA INTORNO ALLE 15. 

 

ECCO LA LISTA DEI CAMBI CHE AVETE EFFETTUATO

Download
cambi.pdf
Documento Adobe Acrobat 43.2 KB

CONFERENZA STAMPA DEL 18/06/2016

Download
comunicato.pdf
Documento Adobe Acrobat 324.7 KB

 

 

SWIMMIN'PALMARIA

 

4 KM NELLA PERLA DEL GOLFO

BUONGIORNO GUERRIERI

Ogni viaggio comincia da una bracciata




POSTI DA VISITARE


Portovenere


Porto Venere (IPA[pɔrtoˈvɛːnere][2]Portovénere in ligurePortivène nella variante locale[3]), scritto anche Portovenere, è un comune italiano di 3.763 abitanti[1] della provincia della Spezia in Liguria. Per la sua estensione territoriale urbana è il più piccolo comune della provincia spezzina.

Dal 1997 Porto Venere, insieme alle isole PalmariaTinoTinetto ed alle Cinque Terre è stato inserito tra i patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Il toponimo Portovenere è conosciuto internazionalmente come la variante più diffusa, nonostante lo stesso statuto comunale, in virtù della tradizione storica consolidata, preveda la forma staccata del toponimo (Porto Venere) in tutti gli atti e documenti comunali ufficiali[4]; l'Istituto nazionale di statistica (ISTAT), ente capofila e di rilevazione per lo Stato italiano, trascrive invece nei suoi documenti e censimenti la forma attaccata.


PALMARIA


L’isola Palmaria, unica isola abitata della Liguria, si trova di fronte all’antico borgo di Portovenere e forma un piccolo arcipelago che comprende l’isolotto del Tino e il Tinetto. Ad ovest, dopo Portovenere, ha inizio la costa delle Cinque Terre. 
L’isola Palmaria è inserita nel Parco Naturale Regionale di Portovenere ed è ricca di peculiarità naturali e paesaggistiche. 
Quest’isola è mèta di turismo e spesso frequentata per la balneazione, sia nei bagni della Marina Militare, sia nel campeggio del Pozzale dell’Areonautica Militare, sia nelle spiagge libere a disposizione.
E’ anche attraversata da sentieri escursionistici immersi nella natura. 
Su di essa sorgono molti manufatti edilizi. 
Gli edifici, di varie dimensioni, fanno parte di un patrimonio di origine militare o a servizio delle strutture fortilizie presenti. 
La maggior parte è in disuso, ma in media, in buone condizioni, mentre alcune sono agibili ed in buono stato.


Cinque Terre


 Le Cinque Terre (Çinque Tære in ligure) sono un frastagliato tratto di costa della riviera ligure di levante situato nel territorio della provincia della Spezia tra Punta Mesco e Punta di Montenero, nel quale si trovano cinque borghi o, come si diceva anticamente, terre, qui elencati da ovest verso estMonterosso al MareVernazzaCornigliaManarolaRiomaggiore. Sono parte della Riviera ligure e più precisamente del tratto della Riviera di levante (Riviera spezzina).

FOTO


Tutte le foto della manifestazione (saranno disponibili a fine evento)

 


convenzioni


5 Terre Backpackers è un'ostello ideale per chiunque voglia vivere al meglio natura e relax delle 5 terre. La struttura vanta una fantastica posizione, immersa nel verde e ad un passo dal Parco Nazionale delle Cinque Terre. La natura che lo circonda rende questo luogo unico ed esclusivo per le vostre vacanze.


Situato nel centro di Corvara, uno storico villaggio ligure, 5 Terre Backpackers dista solo pochi chilometri dalla costa e dal litorale di Monterosso, l'unica dei cinque paesini ad avere ampie spiagge. 
Il Parco Nazionale delle Cinque terre è un paradiso da scoprire per gli amanti del relax e del movimento all'aria aperta.

Al suo interno la struttura offre confortevoli camere da 2, una camera da 3, una camera da 4 e una camera da 7 posti letto e due spazi comuni dove rilassarsi, leggere o guardare un film. Per gli iscritti alla gara sconto sul soggiorno!

CLIMA


Aggiornamenti sulla situazione climatica, cliccando la foto sarete reindirizzati al sito meteo relativo a Portovenere

 


WEBCAM


Cliccando l'immagine sarete reindirizzati al sito del b&b "La Casa del Pescatore" che offre una webcam puntata sul canale di Portovenere